Make your own free website on Tripod.com

III Campo Astronomico 2002

Rifugio di Monte Palestra Etna - 1900 m s.l.m.

 

Dal 9 al 12 agosto 2002 sei membri del GAC sono stati partecipi di una full immersion astronomica, in una delle più belle zone del Parco dell'Etna.

Raggiungere il rifugio di Monte Palestra (a quota 1900 m) richiede tipicamente almeno due ore di cammino. L'autorizzazione concessa dal Parco dell'Etna e dal Corpo Forestale per attività scientifiche ha permesso il trasporto in auto esclusivamente per il trasporto, in ingresso e in uscita, della strumentazione.

Fotografia astronomica, osservazioni di ammassi stellari, nebulose e galassie, riprese con web cam, stelle variabili, osservazioni diurne di Venere, rilevamento dell'inquinamento luminoso,... Il tutto favorito da un cielo ancora abbastanza immune dal riverbero delle lontane luci dei paesi etnei.

Un'attività, a tratti frenetica ma sempre gratificante, effettuata con tre strumenti: un telescopio Schmidt-Cassegrain da 28 cm, uno da 20 cm, e la montatura Mizar, con telescopio di guida e due fotocamere con vari obiettivi.

Alcuni dei risultati li trovate clickando alle voci sottostanti:

 

Osservazioni dei minimi della binaria a eclisse OO Aquilae

Fotografia astronomica

Escursioni e altro

Venere

 

Partecipanti: Saverio Cammarata, Francesca Marchese, Giuseppe Marino, Claudia Russo, Fabio Salvaggio, Aldo Vitale